Fablab Pisa a Maker Faire Rome 2014

  • Fablab Pisa al Maker Faire Rome 2014
  • IMG_0466
  • IMG_0465
  • IMG_0463
  • IMG_0462
  • IMG_0458
  • IMG_0452
  • IMG_0447
  • IMG_0444
  • IMG_0443
  • IMG_0437
  • IMG_0435
  • IMG_0420
  • IMG_0418
  • Fablab Pisa al Maker Faire Rome 2014
  • IMG_0402
  • IMG_0398
  • IMG_0470

Anche quest’anno Fablab Pisa ha partecipato a Maker Faire Rome, l’edizione europea del più grande evento di innovazione al mondo, che mette al centro creatività e inventiva oltre a essere la celebrazione del “Maker Movement”.

Fablab Pisa, situato nell’area fabbing dell’esposizione, ha presentato le evoluzioni dei progetti supportati nell’ultimo anno, e che si inseriscono all’interno del progetto IoTPrise. IoTPrise ha supportato la partecipazione all’evento insieme al progetto “Saperi e Innovazione-Invest in Tuscany”; i progetti presentati durante la tre-giorni romana sono:

#SOME, che negli ultimi mesi ha preso forma come vera e propria iniziativa imprenditoriale operante nel campo dell’Internet of Things, dal nome TOI: ThingsOnInternet, con la scheda #SOME Shield e con il software VIPER, sviluppato per la programmazione Python di sistemi embedded;
BESOS, che proprio in sinergia con la scheda #SOME proposta da TOI, ha presentato gli ultimi sviluppi dei suoi sistemi di Natural User Interface e rilevazione di segnali fisiologici;
– L’ultima versione della stampante 3D HackerBot presentata da OpenSourceHardware.it

Leggi la news sul sito di Fablab Pisa